Caspota

PROGETTO CASPOTA

"Progetto  realizzato tramite il cofinanziamento della Regione Lazio, finalizzato a sostenere la realizzazione di processi di modernizzazione della macchina amministrativa degli enti locali, in coerenza con le linee di azione del sistema nazionale di e-government. Bando 2008."

Cosa è

L’intervento è volto a normalizzare e rendere elettronica la procedura di rilascio dell’autorizzazione alla pulizia, taglio o potatura di fondi, che il cittadino ha l’obbligo di chiedere al comune di appartenenza del fondo ed all’ente Parco di Veio nel caso il fondo ricada nell’area di pertinenza del Parco stesso.

Cosa fare

Chi avesse bisogno di tagliare delle piante o pulire dei fondi potrà richiederlo utilizzando una procedura telematica andando sul sito www.caspota.it e dopo aver effettuato la registrazione seguendo la procedura guidata si procederà alla richiesta di autorizzazione. Il sistema automaticamente inoltrerà la richiesta a tutte le autorità competenti che provvederanno ad avvisare l'interessato della avvenuta approvazione. La comunicazione con i richiedenti sarà fatta tramite e-mail o sms per cui saranno evitate tutte quelle procedure burocratiche con soggetti competenti che verrebbero fatte in automatico dalla procedura stessa.
Qualora il fondo oggetto di richiesta facesse parte del Parco di Veio, la richiesta verrebbe inviata in automatico anche all'Ente Parco per necessaria autorizzazione.
Questa procedura abbreviata in modo sostanziale l'iter per ottenere l'autorizzazione nonché le spese per ottenerla, ed inoltre il cittadino potrà seguire in tempi reali tutte le fasi dell’iter istruttorio.