Comune di Castelnuovo di Porto – Piazza Vittorio Veneto,16 – Tel. 06/9017401

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • YouTube

Festa Patronale di Sant’Antonino. Castelnuovo di Porto: un Borgo Medievale in Festa Rievocazioni storiche, percorsi enogastronomici, esibizioni equestri, musica e visite guidate 29 agosto -1 settembre 2019

News    0 Commenti     27/08/2019

Comincerà giovedì 29 agosto la “quattro-giorni” di festeggiamenti in memoria di Sant’Antonino Martire, vissuto in Siria nel II secolo d.C. e ucciso a vent’anni dai pagani. Castelnuovo di Porto si prepara così a celebrare il suo santo patrono, rilanciando una tradizione che si perpetua nel tempo attraverso rievocazioni, processioni, spettacoli e tanti eventi. Con un obiettivo: trasformare Castelnuovo di Porto in un bellissimo borgo medievale in festa.

“Sant’Antonino – spiega il sindaco Riccardo Travaglini – è una espressione di identità e di attaccamento alle nostre radici storiche e culturali più profonde che abbiamo voluto rilanciare con forza. Una celebrazione sentita che serve a noi tutti per rinsaldare il senso di comunità, allietati da eventi e spettacoli, con tanta gente che si riversa nelle piazze e nelle strade per incontrarsi e condividere momenti gioiosi.

La Festa rappresenta anche un’occasione importante per dare nuova spinta alla vocazione turistica del nostro territorio, che l’Amministrazione Comunale vuole trasformare sempre di più in un’attrattiva di qualità per i visitatori.

In particolare, nel programma di quest’anno abbiamo puntato a promuovere Castelnuovo di Porto come porta Medievale a nord di Roma, proponendo uno spettacolo dedicato al celebre Schiaffo di Anagni che partì proprio da una “congiura” ordita qui a Castelnuovo di Porto e sferrato per mano di Giacomo Colonna ai danni di papa Bonifacio VIII.

Non più quindi un semplice corteo storico in sfilata (come proposto negli anni passati), ma una vera e propria rappresentazione di teatro e musica, curata dal regista e scenografo Toni Sarnataro, dal titolo: ‘Dallo schiaffo al papa a Clarice e Sciarra Colonna. Rievocazione storica 1303 al 1580’, che aprirà la Festa di Sant’Antonino, giovedì 29 agosto, alle ore 21”.

La Festa di Sant’Antonino prevede inoltre nei giorni successivi percorsi enogastronomici, esibizioni a cavallo, visite guidate, mostre d’arte al castello Rocca Colonna,  il concerto di Briga (il 1 settembre, alle ore 21), e spettacoli pirotecnici. Per questo,  – conclude il sindaco Travaglini – nel fine settimana, vi aspettiamo tutti a Castelnuovo di Porto”.

Per maggiori dettagli sul programma della Festa di Sant’Antonino 2019 si rimanda alla pagina:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna all'inizio dei contenuti