Comune di Castelnuovo di Porto – Piazza Vittorio Veneto,16

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • YouTube

AVVISO – Misure di contrasto alla diffusione del Covid-19 per l’accesso ai Servizi Sociali Distrettuali

Pubblicato il: 08 Novembre 2021
Avvisi pubblici    0 Commenti     8/11/2021

Il Consorzio intercomunale dei servizi e interventi sociali Valle del Tevere comunica che l’accesso ai Servizi Sociali Distrettuali sarà strettamente collegato all’osservanza delle seguenti prescrizioni:

– Per l’Assistenza domiciliare distrettuale: qualora l’operatore che eroga il Servizio risulti positivo al Covid-19 lo stesso non potrà accederà al domicilio dell’utente fin quando lo stesso operatore non risulti negativo; qualora l’operatore sia stato a contatto diretto con persona risultata positiva al Covid 19, lo stesso dovrà rispettare il periodo di isolamento e potrà rientrare presso il domicilio dell’utente solo dopo essersi sottoposto a tampone con esito negativo, decorsi 7 giorni dalla negativizzazione della persona positiva con cui è stato in contatto.

Qualora l’utente risulti positivo al Covid 19, l’operatore non potrà accedere al domicilio dell’utente fin quando l’utente stesso non risulti negativo e tutte le persone con esso conviventi non siano state sottoposte a tampone con esito negativo, decorsi 7 giorni dalla negativizzazione dell’utente.

Qualora sia un convivente dell’utente a risultare positivo al Covid-19, l’operatore non potrà accedere al domicilio dell’utente, fin quando il convivente non risulti negativo e tutte le persone con esso conviventi, utente compreso, non siano state sottoposte a tampone con esito negativo, decorsi 7 giorni dalla negativizzazione del convivente.

– Per l’accesso ai 3 Centri Diurni l’ingresso sarà necessario essere in possesso del Green Pass da parte dell’utente oltre che di eventuale accompagnatore. Sarà vietato l’ingresso agli utenti che risulteranno essere stati in contatto con persone risultate positive al Covid-19 almeno 24 ore prima. Il tale ipotesi se il contatto è stato diretto l’utente, a seguito di prescrizione medica, dovrà osservare il previsto periodo di isolamento ed effettuare il tampone nei successivi 7 giorni da contatto. Ad esito negativo di quest’ultimo l’utente potrà essere riammesso al Centro.

Qualora il paziente positivo sia una persona convivente con l’utente frequentante i Centri, quest’ultimo non potrà accedere al Centro fin quando il paziente non risulti negativo al Covid-19. In tale ultimo caso l’utente potrà riaccedere al Centro solo dopo essersi, esso stesso, sottoposto a tampone con esito negativo, decorsi 7 giorni dalla negativizzazione della persona convivente.

Considerata la fragilità dell’utenza che usufruisce dei Servizi Consortili si invitano tutte le persone che si trovino a contatto con i soggetti fragili a prestare la dovuta attenzione ed osservare tutte le precauzioni per il contrasto alla diffusione del Covid-19.

Per ulteriori informazioni visitare la pagina https://www.consorziovalledeltevere.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

15 − uno =

Torna all'inizio dei contenuti

×

Salve!

Scrivici la tua domanda e ti risponderemo quanto prima. Grazie!

× Come ti posso aiutare?