Comune di Castelnuovo di Porto – Piazza Vittorio Veneto,16 – Tel. 06/9017401

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • YouTube

Buoni spesa coronavirus, procedure di richiesta rapide e facilitate. Telefonate all’Ufficio del Segretariato Sociale o inviate una mail!

News    0 Commenti     1/04/2020

L’Ordinanza del Sindaco, la n.22 del 01.04.2020 ha stabilito le procedure per l’assegnazione di buoni spesa per generi alimentari e prodotti di prima necessità a favore di persone o famiglie in condizione di disagio economico e sociale causato dalla situazione emergenziale in atto.

Destinatari
In via prioritaria i Buoni Spesa saranno destinati a tutte quelle persone che hanno perso il lavoro e ai nuclei familiari che improvvisamente si sono trovati più esposti agli effetti dell’emergenza Covid19.
Ciò non esclude che le risorse possano essere attribuite anche a percettori di altre forme di sostegno pubblico al reddito, ma nell’attribuzione del contributo dovrà darsi priorità a chi tale sostegno non lo riceve.

Come presentare la domanda.
E’ stata attivata una procedura semplificata e veloce per inoltrare la richiesta dei Buoni Spesa, nelle prossime ore uscirà anche una modulistica, comuque:
Basterà inviare un’email all’indirizzo emergenzacovid@comune.castelnuovodiporto.rm.it, o contattare l’Ufficio del Segretariato Sociale ai seguenti numeri di telefono 06 901740228 – 06 901740234, negli orari qui riportati (lunedì-mercoledì-venerdì, ore 8.30-13.30; martedì-giovedì ore 8-30-18).
Per tutti i soggetti già seguiti dai servizi sociali non servirà l’autocertificazione e il contributo sarà valutato caso per caso.

Le richieste possono essere inviate fin da ora!

I Buoni Spesa

Il buono spesa/pacco alimentare ha un valore di 5 € a persona/giorno, aumentato a 7 € in caso in cui il destinatario sia un minore. Sarà erogato giornalmente.
Il massimo importo concedibile per singolo nucleo familiare ammonta a 100 € a settimana.
Le spese per medicinali sono riconosciute fino a un massimo di 100 € al mese a nucleo famigliare.
I Buoni Spesa, in formato cartaceo, sono già in corso di stampa e dovranno essere utilizzati presso gli esercizi commerciali riportati nell’elenco che sarà pubblicato sul sito del Comune di Castelnuovo di Porto già domani e aggiornato continuamente.

“Con questa Ordinanza – spiega il Sindaco Riccardo Travaglini – abbiamo voluto procedere con speditezza per intervenire rapidamente a sostegno di chi ha visto stravolgersi la propria vita e che da un momento all’altro ha perso il lavoro a causa dell’emergenza Covid-19. Le procedure ordinarie, come ad esempio gli atti di indirizzo della giunta, non sono praticabili in regime di emergenza. La politica deve assumersi la responsabilità decisionale, cosa che spetta, sicuramente, ad un Sindaco.
Si tratta di persone che già sono in sofferenza da giorni e che vogliamo aiutare semplificando al minimo le procedure per la richiesta dei buoni spesa.
L’Ordinanza è una misura che ci ha consentito questa velocità. Nelle prossime ore vi daremo indicazione specifica sulla modulistica, ma volevamo comunicare a tutta la cittadinanza la nostra disponibilità di intervento soprattutto per quanti sono stati colti alla sprovvista e ora sono alle prese con problemi di approvvigionamento. Vi invito già da domani a contattare i numeri indicati, noi ci siamo e stiamo lavorando per raggiungere proprio tutte le nuove situazioni di disagio. I soldi che sono stati dati ai comuni hanno questa esplicita finalità e noi vogliamo onorarla perbene fino alla fine. Non si tratta di pochi soldi, ci sono circa 91 mila euro di fondi che serviranno a dare ristoro a chi serve, per le prossime due settimane. Non abbiate timore a contattare i servizi sociali, sono certo che sapranno dare una risposta a tutte le richieste di aiuto!
Ovviamente ho pensato anche ad una forma di controllo sulle auto certificazioni demandadola alla Polizia Locale: cerchiamo di essere tutti responsabili!”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna all'inizio dei contenuti