Comune di Castelnuovo di Porto – Piazza Vittorio Veneto,16

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • YouTube

CONSORZIO ‘LE TERRAZZE’: NOMINATO IL COMMISSARIO STRAORDINARIO ENRICO BENTIVOGLIO CON POTERE DI SOSTITUIRSI A ROMA CAPITALE PER DARE ATTUAZIONE ALLE OPERE DI URBANIZZAZIONE FERME DA 24 ANNI

Pubblicato il: 21 Ottobre 2021
News    0 Commenti     21/10/2021

IL 20 OTTOBRE SI E’ SVOLTO IL PRIMO SOPRALLUOGO PER PROGRAMMARE GLI INTERVENTI SU VERDE, STRADE, ILLUMINAZIONE PUBBLICA, CONDUTTURE IDRICHE E FOGNARIE.

Strade, aree verdi, parcheggi, fognature impianto idrico e di illuminazione. Tutti da completare da oltre vent’anni, ma mai realizzati fino alla nomina del nuovo Commissario Enrico Bentivoglio da parte del Tar Lazio che ieri ha eseguito i primi sopralluoghi per dare finalmente attuazione alle opere di urbanizzazione primaria a cui Roma Capitale avrebbe dovuto provvedere già a partire dal 1997, in base ad una convenzione rimasta sempre inapplicata.

“La nomina del Commissario Enrico Bentivoglio – commenta il Sindaco Riccardo Travaglini – sancisce una vittoria storica per il Comune di Castelnuovo di Porto nei confronti di Roma Capitale che abbiamo voluto chiamare in causa davanti al TAR Lazio e che ci ha visti dalla parte della ragione.

L’ingegner Enrico Bentivoglio, provveditore interregionale per le Opere Pubbliche per il Lazio l’Abruzzo e la Sardegna, dovrà ora dare immediata attuazione proprio a quella vecchia convenzione urbanistica che ha lasciato per tanti anni Le Terrazze al suo destino di luogo incompiuto.

Il primo sopralluogo, effettuato ieri alla presenza dell’Ufficio Tecnico Comunale e del Dipartimento Sviluppo Infrastrutture e Manutenzione Urbana di Roma Capitele, è stato utile per definire le priorità degli interventi: i primi lavori che saranno eseguiti riguarderanno il verde, le strade e l’allaccio ACEA.

Per verde si intende la messa in sicurezza delle alberature stradali, con controlli su tutte le essenze: quelle pericolanti saranno abbattute, le altre potate.

Saranno ripuliti anche i cigli stradali e le scarpate dove le erbacce saranno sfalciate.

La manutenzione stradale comprenderà la riparazione delle buche sulle vie che circondano il comprensorio e la posa di un nuovo strato di asfalto.

Anche l’allaccio diretto alla rete idrica di ACEA di tutto il comprensorio è un obiettivo in corso di programmazione, insieme alla verifica sul tratto urbano delle fognature di cui si occuperà direttamente Roma Capitale.

Subito dopo il completamento di queste opere di urbanizzazione il Comune di Castelnuovo di Porto prenderà finalmente in consegna l’intero compendio de Le Terrazze e si impegnerà a provvedere con cadenza regolare alla pulizia e alla manutenzione di strade, aree verdi, acquedotto e depuratore.

Una nuova stagione per Ponte Storto e per tutti i residenti del complesso che vedranno rifiorire il proprio quartiere.

Un percorso di legalità e giustizia che ci rende orgogliosi e che ci spinge a continuare nella valorizzazione e nel riscatto reale dei nostri insediamenti di confine”.

Allegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

19 − 11 =

Torna all'inizio dei contenuti

×

Salve!

Scrivici la tua domanda e ti risponderemo quanto prima. Grazie!

× Come ti posso aiutare?