Comune di Castelnuovo di Porto – Piazza Vittorio Veneto,16 – Tel. 06/9017401

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • YouTube

IL PUNTO DEL SINDACO Domenica 22 marzo

News    0 Commenti     22/03/2020

Premesso che la giornata di oggi si è svolta senza avere notizie di nuove quarantene e nemmeno di nuovi casi positivi, e che la Polizia Locale ha effettuato 72 fermi e 1 denuncia per mancato rispetto della regola che stabilisce di restare a casa, in questo bollettino informativo vogliamo soffermarci sulla novità più significativa introdotta dall’Ordinanza 22 marzo del Ministero della Salute che di fatto vieta di fare la spesa in comuni diversi da quello in cui ci si trova.

Ora, è chiaro che questa disposizione presenta aspetti fortemente problematici che già da domattina faremo presenti nelle sedi appropriate perché contraddice irragionevolmente il principio di prossimità a cui molti cittadini si attengono proprio per rispetto del minimo spostamento.

Siamo fiduciosi che il Ministero capisca le necessità di realtà locali come la nostra che non hanno un numero di attività alimentari sufficienti tali da garantire il giusto approvvigionamento della popolazione.

Speriamo insomma vivamente che si possa arrivare ad una puntuale precisazione da parte dei Ministeri della Salute e dell’Interno, perché la misura introdotta oggi va nella direzione completamente opposta al principio di prossimità ragionevolmente sostenuto fino adesso.

Vi preghiamo, pertanto, di non accorrere a fare la spesa in modo accalcato, non c’è ragione di ammassarci tutti in file lunghissime senza possibilità di parcheggiare.

Nei prossimi giorni, i supermercati resteranno aperti negli orari stabiliti e e vogliamo fare in modo che ci sia la possibilità per tutti di recarsi in maniera distribuita, sicura e agevole a fare la spesa.

L’ altra importante novità di cui vogliamo parlare in questo spazio è il nuovo Dpcm firmato questa sera dal premier Giuseppe Conte nel quale il Governo stabilisce la chiusura di attività produttive non essenziali o strategiche. Sappiamo che resteranno aperti alimentari, farmacie, negozi di generi di prima necessità e i servizi essenziali, ma vogliamo studiare bene tutte le specifiche contenute nel provvedimento.

Per questo, ci ritroveremo domani con una diretta video su Facebook in cui il Sindaco Riccardo Travaglini illustrerà in maniera approfondita ogni aspetto nel nuovo provvedimento appena emanato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna all'inizio dei contenuti