Comune di Castelnuovo di Porto – Piazza Vittorio Veneto,16

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • YouTube

PULIAMO IL MONDO’: SABATO 2 OTTOBRE TORNA A CASTELNUOVO DI PORTO LA CAMPAGNA DI LEGAMBIENTE

Pubblicato il: 29 Settembre 2021
News    0 Commenti     29/09/2021

I LUOGHI DA RIPULIRE CON I VOLONTARI SARANNO: PARCO DI MONTE MARIELLO, MONTELUNGO E CIRCONVALLAZIONE DELLA PROTEZIONE CIVILE.

Sabato 2 Ottobre torna l’appuntamento con Puliamo il Mondo, una delle maggiori campagne di volontariato e di impegno ecologico di Legambiente, nata nel 1989 per liberare dai rifiuti piazze, strade e parchi delle nostre città, a cui ha aderito anche il nostro comune.

A Castelnuovo di Porto, la manifestazione si svilupperà in diversi luoghi, grazie al contributo di cittadini e associazioni:

  • Parco di Monte Mariello, all’ingresso del parco di Veio, con gli scout Agesci Flaminia 1. Montelungo, con cittadini attivi e rappresentanti del comitato di quartiere.
  • Circonvallazione Protezione Civile, con un gruppo di runners.

A partire dalle ore 9.00 i volontari, armati di guanti, ramazza e buste si ritroveranno al grido di ‘Qualcuno la raccoglierà’, scelto come parola d’ordine per l’edizione 2021 di Puliamo il Mondo.

“Ci siamo concentrati – spiega Emanuele Baldelli, Assessore all’Ambiente – nei luoghi dove il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti è maggiore ed è causa di degrado. L’Amministrazione sta portando avanti un programma di contrasto alle discariche abusive con l’installazione di nuove telecamere di ultima generazione su tutto il territorio, ma le campagne di sensibilizzazione possono arrivare meglio alla coscienza delle persone.

Per questo ringrazio il circolo locale di Legambiente che da sempre propone iniziative ispirate al bene comune e all’amore verso la natura e verso le generazioni future a cui consegneremo il Pianeta.

E’ un messaggio formativo, di impegno e di responsabilità. Un enorme grazie anche tutti coloro che vorranno unirsi alla campagna Puliamo il Mondo che è libera e aperta al contributo di ognuno.

Non sarà necessario il green pass ma serve molta attenzione.

Quel giorno, anche se all’aperto, dobbiamo avere cura gli uni degli altri, oltre che del nostro ambiente:

  • indossando la mascherina
  • portando con noi il gel igienizzante per le mani
  • mantenendo sempre la distanza minima di sicurezza
  • evitando assembramenti

Vi aspettiamo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × 2 =

Torna all'inizio dei contenuti

×

Salve!

Scrivici la tua domanda e ti risponderemo quanto prima. Grazie!

× Come ti posso aiutare?